Le avventure della villeggiatura

Centro Teatrale Da Ponte

L'evento non è acquistabile.

  • Sabato 25/05
  • dalle 19:00 alle 20:40
  • Da € 5.00 a € 12.00
  • Piccolo teatro Dante

LE AVVENTURE DELLA VILLEGGIATURA
La “trilogia della villeggiatura” rappresenta uno dei punti più alti della produzione goldoniana. Opera tradotta e replicata in tutto il mondo ogni anno, mantiene viva la sua forza grazie ai temi trattati: l’apparire ad ogni costo, l’indebitamento forsennato, le storie d’amore ufficiali e quelle nascoste… la messa in scena proposta dall’Accademia Da Ponte, divisa in tre serate ognuna dedicata ad un capitolo (“Le smanie per la villeggiatura”, “Le avventure della villeggiatura” e “Il ritorno dalla villeggiatura”) è caratterizzata da un ritmo sostenuto, da cambi di scena e di situazione rapidissimi e dall’inserimento di brevi momenti di musica, canti e ballo dal vivo. Tutto è visibile, tutto è in scena: i personaggi si alternano sulle assi del palco in velocità con battute fulminee e giochi di manipolazione e seduzione quanto mai attuali.

Una vera e propria “miniserie” in tre puntate assolutamente da non perdere, per scoprire (o riscoprire) uno dei capolavori della commedia mondiale più amati di tutti i tempi.

PRIMA PUNTATA

LE SMANIE PER LA VILLEGGIATURA
Tra ansie, gelosie, ripicche e arrabbiature, i preparativi per le vacanze di alcuni borghesi, che desiderano apparire più agiati di quanto in realtà siano, sono sconvolti dalla gelosia di Leonardo per la fidanzata Giacinta, corteggiata anche dal giovane Guglielmo e dai ritardi di un sarto: la preparazione dell’abito per la giovane Vittoria, l’ultimo grido proveniente da Parigi, si dilunga mettendo in forse la partenza, che scatena una serie di situazioni tra il comico e il grottesco

SECONDA PUNTATA

LE AVVENTURE DELLA VILLEGGIATURA
Tutti i personaggi della puntata precedente si ritrovano in vacanza, tra giochi d’azzardo, invidie e problemi di denaro. Fulcro della storia è la passione che scoppia tra Giacinta, promessa sposa di Leonardo, e Guglielmo, che per nascondere il suo amore per Giacinta fingerà di corteggiare Vittoria. A condire il tutto, la storia d’amore (e di interesse) tra l’anziana zia di Giacinta e l’approfittatore Ferdinando.

TERZA PUNTATA

IL RITORNO DALLA VILLEGGIATURA
Leonardo torna e ad attenderlo ci sono i creditori e le citazioni in tribunale. Il vecchio zio si rifiuta si soccorrerlo e solo l’intervento dell’amico Fulgenzio sembra essere d’aiuto, anche se poi i problemi si riveleranno più grossi di quanto sembrava. Nel frattempo un matrimonio effettuato segretamente e i maldestri tentativi di Giacinta di dimenticare Guglielmo creano una situazione irresistibile che metterà a dura prova l’etica e la morale dei protagonisti. Fino all’ultimo atto, conclusivo e risolutivo, che porterà una soluzione tanto inaspettata quanto drastica.

Testo originale Carlo Goldoni
Con Gianna Biasi, Samuele Gobbo, Kejdi Haska, Stefano Introvigne, Marianna Murarotto, Davide Ostan, Eleonora Ruzza, Sara Uliana, Mattia Vettori, Stefano Zanchettin
Musiche Edoardo Fainello
Produzione Centro Teatrale Da Ponte
Costumi Sartoria del Centro Teatrale Da Ponte

Evento non vendibile!

Puoi acquistare il tuo biglietto: riceverai via email il tuo biglietto da mostrare direttamente all'accesso dell'evento senza passare in cassa.

Pagamenti accettati:
Con carta di credito o debito
Visa Mastercard Maestro Amex
Con 18App
18 App
Con Carta del Docente
Carta Docente